mercoledì 3 settembre 2014

Rimedi casalinghi per denti macchiati

dientes manchados : mujer feliz holding imagen con dientes amarillos sucios Foto de archivoI denti sono formazioni duri situati in bocca che vengono utilizzati per tagliare e macinare il cibo. Queste sono formate da quattro tipi di tessuti.

La più esterna, smalto, è bianca e copre la corona del dente. Lo smalto è il materiale più duro dell'organismo; Esso è quasi interamente composto da una sostanza minerale, fosfato di calcio cristallizzato.

Sotto lo smalto e formando il corpo dei denti, è avorio o dentina e la polpa riempie la parte centrale dei denti; Contiene vasi sanguigni e terminazioni nervose che danno vitalità ai denti. La radice dei denti è coperto di cemento, un tipo di tessuto osseo.

È importante notare che, nonostante il fatto che i denti sono la parte del corpo umano più duro e resistente, non rigenera il tessuto dentale e, pertanto, è necessario prendersi cura di loro per evitare, ad esempio, tinto denti.

Quando i denti cominciano a scurire o venature sono, può essere per due motivi:

Macchie estrinseche. Essi sono quelli che appaiono sulla superficie del dente e, nella maggioranza dei casi, si verificano da scarsa pulizia o eccessivo consumo di alimenti che li producono. La buona notizia è che, con dedizione e cura costante, è possibile controllare e prevenire.
Macchie intrinseche. Essi appaiono quando soffre di qualche trauma o infezione all'interno del dente. Si verificano anche da carenze nutrizionali, fattori genetici e invecchiamento.
Tuttavia, il consumo di caffè, cioccolato, vino rosso o bibite di cola, può causare, con il passare del tempo, macchie permanenti nei denti, perché l'azione esercitata suoi componenti su di esso.

Alcuni fattori che causa le macchie sui denti sono:

Scarsa igiene.
Eccessivo consumo di frutta come ciliegie e more.
L'assunzione di vino rosso, caffè, tè, succhi di frutta, acidi e cola bevande.
Fumo di sigaro.
Malattie infantili gravi, soprattutto durante la formazione dei denti.
Scossa molto forte.
Rachitismo.


Rimedi per denti macchiati
Rimedi casalingo per denti macchiati #1: lavare un paio di foglie di salvia e strofinare su una base quotidiana, con loro, la superficie dei denti.

Rimedi casalingo per denti macchiati #2: pennello, una volta a settimana, i denti con un po' di bicarbonato.

Rimedi casalingo per denti macchiati #3: immergere un pezzo di cotone con un po' di acqua ossigenata e strofinare i denti dopo la spazzolatura normale. Fare questo rimedio ogni due giorni, specialmente se si beve caffè, affumicato o consumato alcol frequentemente.

Rimedi casalingo per denti macchiati #4: utilizzare un dentifricio contenente papaya nella loro composizione (aiuterà a sbiancare i denti).

Rimedi casalingo per denti macchiati #5: strofinare, tre volte a settimana, i denti con uno split fragola nel mezzo. Questo rimedio aiuta a sbiancare i denti e, allo stesso tempo, rinforza le gengive, sanguinamento che previene la gengivite, o infiammazione delle gengive

Rimedi casalingo per denti macchiati #6: tagliare un pezzo di carbone e macinare ad una polvere fine che deve essere posizionata sul dentifricio. Spazzolare e lavare in modo denti regolari.



Raccomandazioni
Tenerli puliti. È necessario che i denti non si macchia, spazzolarli almeno due volte al giorno e rendono particolarmente pochi minuti dopo ogni pasto.

Sciacquare la bocca. Dopo ogni ingestione deve essere anche un risciacquo per garantire la pulizia totale.

Utilizzare il filo interdentale. A volte, placca dentale (sottile strato di batteri e cibo residui) può rendere i denti aspetto striato. Per evitare questo, è necessario l'uso del filo interdentale.

Evitare il tabacco. È essenziale per evitare macchie, poiché questo elemento è uno dei principali fattori causali.

Ridurre la caffeina. Si consiglia di diminuire il consumo massimo e, se possibile, spazzolare la bocca dopo l'ingestione di esso.

Utilizzare carrizo. Questo strumento può essere usato per ridurre il contatto diretto con liquidi, bere liquidi che macchiano.

Visita dal dentista. È consigliabile andare una volta all'anno a consultarsi con il dentista, soprattutto se ci sono anomalie. In questo modo, prevenire qualsiasi problema dentale che può comportare la distruzione della parte viva del dente.

Nessun commento:

Posta un commento